WORLD CUP 2015/2016

Ritorna la Coppa del Mondo della stagione 2015/2016 da Sabato 24 Ottobre con dei grandi atleti, ma anche con delle grandi assenze...le quali, spero, si possano colmare al più presto. La novità di quest'anno è che potrete seguire con noi l'andamento di questa grande competizione!!! Vivi il live assieme a noi e leggi gli articoli correlati della gara che ti interessa.

Si inizia con Solden...

Sölden è una località austriaca, situata a 1377 metri sul livello del mare. Nei mesi invernali Sölden si trasforma in un vero e proprio paradiso sciistico! E non c’é da meravigliarsi, dato che la località si trova ai piedi dei ghiacciai Rettenbach e Tiefenbach, dove fino ai primi giorni di primavera si può ancora godere le giornate sugli sci. La sua area sciistica vi aspetta con 144 km di piste, raggiungibili e collegate con 33 funivie, tra 1.350 e 3.340 m s.l.m.

Fantastica Federica, prima vittoria in Coppa del Mondo!!!

Una grandissima Federica Brignone sorprende in prima manche arrivando prima e si conferma nella seconda. L'atleta italiana, con il tempo di 2:24.27, è seguita dalla statunitense Mikaela Shiffrin ( 2:25.12 ) e da Tina Weirather, a soli quattro decimi dal secondo posto.

Per la nostra atleta arriva così la sua prima vittoria in Coppa del Mondo, nella quale esattamente due anni prima, sempre a Solden, si era posizionata 25esima ( 26/10/2013 ). Federica sempre guardato il gradino più alto del podio dal basso, collezionando quattro secondi posti e tre terzi posti. Diciamo che se lo merita proprio!!!

Guarda l'intera classifica sul sito ufficiale della F.I.S. cliccando qui.

Ted is back...

E' tornato il Ted Ligety che si conosceva, dominando la prima manche e concludendo nella seconda. Grandissima gara del francese Thomas Fanara, che sorpassa subito dopo il nostro connazionale Roberto Nani, arrivato quarto. Marcel Hirscher centra il terzo posto nel podio, a soli due centesimi dal secondo gradino più alto. Ted is back, ora tutti devono avere paura di lui.

Guarda l'intera classifica sul sito ufficiale della F.I.S. cliccando qui.

Condividi qui sotto!!!